venerdì 13 aprile 2012

CROSTATINE DI FARRO E MARMELLATA DI FICHI E NOCI

foto di Debora

L'altro giorno ero partita per fare dei cannoli diversi da quelli siciliani, ma una volta sfornata la prima teglia, ho notato che si erano accartocciati sul cannolo di latta, e non sono riuscita più a sfilarli, per cui ho abbandonato l'esperimento ripromettendomi di riprovarci con più calma, e con il resto della frolla, ho confezionato queste mini crostatine con una buonissima marmellata di fichi home made, acquistata in un caseificio che commercializza prodotti bio e fatti in casa, sul lago di Garda..
Cosa hanno di particolare queste crostatine? Ma che la frolla è fatta con farina di farro!!

Ecco come ho fatto:

ingredienti per 6 crosatine:

- 250 g di farina di farro
- 150 g di zucchero di canna aromatizzato all'anice
- 130 g di burro
- 2 uova
- 1 barattolo di marmellata di fichi artigianale
- 6 noci

Preriscaldare il forno a 180°.
In una ciotola unire la farina con lo zucchero, il burro ammorbidito e le due uova. Lavorare l'impasto e non appena sarà una palla liscia, avvolgerlo nella pellicola trasparente e riporlo a riposare in frigo per un ora.
Stendere l'impasto in una foglia sottile di circa mezzo centimetro, aiutandosi con le formine da crostatina, ricavare 6 cerchi con i quali andremo a rivestire gli stampini, i miei sono antiaderenti, per cui non hanno necessitato di essere imburrati e ricoperti con il pangrattato, ma se necessario, imburrarli e passarli nel pan grattato, farcire le crostatine con la marmellata di fichi e infornare per 25 minuti.
Una volta sfornati, attendere che si raffreddino e toglierli dallo stampo, e a piacere, sistemare un gheriglio di noce al centro.
Buon Appetito!!

lunedì 2 aprile 2012

RAVIOLINI FRITTI

Qualche sera fa andai a cena da una mia carissima amica, la quale fece un menù interamente preso dai libri della Benedetta Parodi, tra le tante cose, mi ha colpito particolarmente questo chiamiamolo finger food, dei raviolini...fritti!!
Sono semplicissimi, e cavoli, credetemi, sono PEGGIO delle ciliegie!!
Come si fanno??
Ma sono semplicissimi!!

ingredienti:

- 1 confezione di raviolini tipo Giovanni Rana
- olio per friggere

Scaldare l'olio in padella, appena è a temperatura, friggere per 30 secondi i raviolini, scolarli dall'olio in eccesso e servire ben caldi.

Buon appetito!!

Forse ti potrebbe interessare anche:

Related Posts with Thumbnails