lunedì 21 marzo 2011

TORTA DI SEMOLINO: LA PASQUA IN TOSCANA!

Lo confesso, più per la voglia di partecipare alla raccolta di Debora, che non per una reale voglia di questa torta, ho preparato una delle torte più fatte da noi a Viareggio ma in generale in Toscana, ed è questa di semolino.
Da noi ha molte varianti, ma questa è quella classica ed originale, se riesco, vi proporrò anche le varianti, che consistono nel mescolare a questo impasto o la crema pasticcera o la crema di cioccolato..
Ma ecco come si fa questa.

ingredienti:
- 200 g di farina
- 100 g di zucchero
- 150 g di burro
- 1 rosso d'uovo
- 750 ml di latte
- 120 g di semolino
- 50 g di burro
- 3 cucchiai di zucchero
- 3 rossi d'uovo
- 3 albumi
- 1 pizzico di sale
- aroma d'arancia
- 1 bicchierino di arancello o liquore all'arancia

come si fa:

Preriscaldare il forno a 180°.
Disporre a fontana la farina, far ammorbidire il burro poi aggiungere tutti gli ingredienti, mescolare rapidamente formando una pallina che metterete a riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Nel frattempo, scaldate il latte, scioglieteci il burro, il pizzico di sale e lo zucchero, quando è bello caldo, aggiungere a pioggia il semolino, mescolando continuamente con una frusta per evitare che si formino grumi e cuocere per 10 minuti.
Togliere dal fuoco e aggiungere i 3 rossi d'uovo, l'aroma d'arancia e il bicchierino di liquore, montare a neve gli albumi e mescolare il tutto.
Stendete la frolla in uno stampo da crostata, e spalmare all'interno il composto a base di semolino, infornare nel forno già caldo per 40 minuti.
Una volta cotta, lasciar intiepidire, noterete che il volume diminuirà fino a sgonfiarsi, assumendo una forma regolare.
Servire tiepida o fredda, a vostro gusto potete spolverare con zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Debora - Il diario della mia cucina


Buon Appetito!

5 commenti:

chaillrun ha detto...

buon lunedì ma soprattutto BUONA PRIMAVERA^^
finalmente è arrivata! non so da te, ma qua è una giornata splendida: cielo terso, un magnifico sole e quell'aria ancora un po' frizzantina ma con l'accenno di nuovi odori!
Non vedo l'ora che vengano avanti i nuovi colori (ma ci sono già) ma soprattutto i nuovi sapori!
Come la tua torta, da noi si usa invece la torta pasqualina (ma neanche più di tanto poi).
un bacione e un abbraccio grandissimo^^

DARK - LUNA ha detto...

Bona!
Se potessi aprirmi un locale, t'ingaggerei come chef!
Faremmo affari da paura!
Che poi... penso pure che hai una cultura culinaria infinita!
Io mi fermo alle lasagne...-_-.
Baciuzzo per te!

accantoalcamino ha detto...

Adoro i dolci di semolino, lo proverò anche prima di Pasqua, ciao :-)

Andrea Libertella ha detto...

Concordo con accantoalcamino, sono da provare anche prima di Pasqua!
Buona domenica

marifra79 ha detto...

Non li ho mai provati i dolci con il semolino... a dirti la verità non l'ho proprio mai mangiato!!!! Dev'essere di un buono!! Un abbraccio e buonissima serata

Forse ti potrebbe interessare anche:

Related Posts with Thumbnails