giovedì 26 novembre 2009

POLPETTONE RIPIENO DI CARNE IN CROSTA DI PASTA BRISE' E PATATE ARROSTO

Ecco il mio orgoglio!! Ebbene sì, era tanto, tantissimo tempo che avevo in mente di preparare il polpettone di carne ripieno in crosta, e finalmente ieri sera, avendo avuto amici a cena, ho deciso che era l'occasione giusta per elaborare questa mia ricettina.. Ed eccolo qua, un vero trionfo, ha avuto un successo inaspettato, e questo mi ha reso davvero felice, quindi ve lo presento:

POLPETTONE RIPIENO IN CROSTA DI PASTA BRISE' E PATATE AL FORNO
ingredienti per 4/6 persone:

- 800 g di macinato magro sceltissimo
- 4 salsicce
- 6 uova
- 150 g di permigiano grattugiato,
- prezzemolo q.b.
- latte q.b.
- 5 cucchiai abbondanti di pan grattato
- 200 g di spinaci
- 2 confezioni di pasta brise'
- 2 bicchieri di vino bianco
- 8 patate medie
- 4 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
- 2 misurini di brodo vegetale

Per prima cosa scaldare il forno alla massima temperatura.
In una ciotola mescolare insieme il macinato, le salsicce spellate, 3 uova intere, 100 g di parmigiano grattugiato, il prezzemolo, 4 cucchiai di pan grattato e il latte. Mescolare con cura affinché tutti gli ingredienti si amalgamino perfettamente insieme.
Lessare gli spinaci nell'acqua, senza aggiungere sale, non appena cotti, scolarli bene.
A parte sbattere le tre uova rimanenti aggiungendo i 50 g di parmigiano grattugiato e il cucchiaio di pan grattato, dopodiché preparare una frittata.
A questo punto, stendere su una placca della carta da forno, sulla quale stenderemo l'impasto di macinato, avendo cura di appiattirlo affinché si crei una spianatoia su cui adageremo prima la frittata e per ultimi gli spinaci che spolvereremo con abbondante parmigiano grattugiato.
Aiutandosi con la carta forno, procedere ad arrotolare su se stesso il polpettone, assicurarsi che sia ben sigillato e a questo punto infornare alla massima temperatura per 15 minuti. Questa operazione permette di sigillare il polpettone, mantenendo all'interno tutti i succhi che lo manterrano morbido.
Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti piccoli, disporle in una teglia, unire i 4 cucchiai d'olio, il bicchiere di vino e i due misurini di brodo vegetale, mescolare velocemente e infornare.
Passati i 15 minuti, e appena si sarà formata la crosticina superficiale, sfornare il polpettone, stendere la pasta brise' e arrotolarla attorno al polpettone, il quale dovrà essere completamente avvolto dalla pasta, disporlo sulla placca da forno, bagnare col bicchiere di vino , abbassare il forno a 200° e infornare per altri 20 minuti.
Appena la pasta brise' si sarà dorata, sfornare il polpettone, affettarlo e disporre le fettine nei piatti, guarnire con le patatine e servire.
Buon Appetito!!

Ci piace accompagnarlo con un buon calice di Marzemino del Trentino.

5 commenti:

Debora ha detto...

wow... questa variante con gli spinaci non l'ho mai provata!!!! mmm... me gusta!!!! ;-)
ciaoo omonima!!!

Nicole ha detto...

Te lo stracopio...Sento che è buonissimo, oltre che bello a guardarsi.

Debora ha detto...

@ Debora:
Provala, è davvero gustoso!! L'idea in più, è sostituire il pan grattato con del pan carrè ammollato nel latte, vedrai che delizia che è!!
Ciao, a presto!!

@ Nicole:
Ma ben tornata tesorona mia!!! Stracopialo pure, e fammi sapere come t'è venuto!! Come ho detto a Debora, provalo anche con il pan carrè ammollato nel latte, è davvero superlativoooooo!!!!!
Un bacionissimo!!!!

zucchero e cannella ha detto...

caspita!E ci credo che hai fatto un figurone!Se si potrebbe mangerei anche l'immagine!
Sarà da provare....amo le sfoglie..
Un bacio Lucia

Masterchef ha detto...

bello questo polpettone direi che è l'ideale per le feste Natalizie.....ciao

Forse ti potrebbe interessare anche:

Related Posts with Thumbnails