venerdì 17 aprile 2009

CROSTATA DI MARMELLATA DI FICHI E NOCI



Uhhhhh......emozione!!! Eh sì, dopo tanto rimuginare, ieri ho preso il coraggio a quattro mani e mi sono cimentata nella mia prima crostata!! A differenza delle volte passate, ho fatto io personalmente la pasta frolla, e devo dire che sono pienamente soddisfatta!! L'unica critica che muovo a me stessa, è di acquistare una spianatoia decente, in modo che al momento di stendere la frolla, si riesca a stenderla uniformemente e si possa darle la forma dello stampo..
Ora passo a darvi la ricettina!!

CROSTATA DI MARMELLATA DI FICHI E NOCI
ingredienti per 4-6 persone:
- 300 g di farina 00
- 150 g di zucchero
- 150 g di burro a temperatura ambiente
- 1 uovo intero + un tuorlo
- 2 g di sale
- 100 g di noci sgusciate
- 1 barattolo di marmellata di fichi
Disporre a fontana la farina e aggiungere lo zucchero, il sale, il burro, le uova. Amalgamare tutti gli ingredienti e impastare per 2-3 minuti. Formare una pallina e lasciare riposare 2-3 ore.
Scaldare il forno a 220°. Cospargere un po' di farina sulla spianatoia e stendere la pasta frolla in uno spessore di 1 cm - 1,5 cm, arrotolarla sul mattarello e stenderla sullo stampo. Farcire la crostata con la marmellata di fichi, e decorare con le noci.
Infornare nel forno preriscaldato per 40 minuti.
Una volta cotta, lasciar raffreddare, togliere la crostata dallo stampo e servire.
Buon Appetito!!

3 commenti:

furfecchia ha detto...

Fichi e noci un abbinamento perfetto!

Bruno ha detto...

per fortuna sto andando a pranzo......è semplicemente fantastica.... poi fichi e noci li adoro....... complimenti

Nicole ha detto...

Slurpissima. Io nei dolci sono Mega...Se vuoi approfittane!

Crostata di ricotta:
2uova
2tuorli
170gr di zucchero
450 gr di farina
170 di burrofuso
un pizzico di sale.
1 bustina di lievito in polvere.

Fai la fontana, aggiungi zucchero, uova e lievito e il burro fuso. E poi fai riposare la palla elastica quasi.


A parte lavora 300gr di ricotta, ( io non uso quella pecorina, non mi piace tanto)con la panna liquida. Puoi usare quella vegetale o quella normale per dolci, 250ml dovrebbero bastare. Rendi cremoso il composto e leggermente liquido. Poi metti pezzi di cioccolato fondente e se ti piacciono , pure un po' di mandorle.

Stendi metà pasta in una teglia e versaci il composto. L'altra metà la stendi su una carta da forno e la stendi per intero sulla crostata. Il composto deve venirsi a trovare tra due strati di pasta frolla.

Inforni a 170/180° Fino a quando non si dorerà di un biondo medio.

Consumala a temperatura ambiente:)

Forse ti potrebbe interessare anche:

Related Posts with Thumbnails