SQUAMARE UN PESCE

Per prima cosa, a seconda del tipo di preparazione, il pesce può dover essere squamato, in tal caso, esiste un apposito strumento, ma si può anche usare un coltello ben affilato. Con la lama si raschia la pelle partendo dalla coda in direzione della testa, cioè nel verso contrario a quello delle squame. A questo punto con un paio di forbici si eliminano le pinne. Infine, alzando gli opercoli (le membrane che coprono le branchie), si estraggono le branchie.

Commenti

Post più popolari